autostrada in calabria

Arrivare in Calabria in auto

È possibile arrivare in Calabria in auto percorrendo la famosa rete autostradale A3 Salerno – Reggio Calabria che si estende appunto da Salerno fino alla punta estrema della Calabria, ovvero a Reggio. L’autostrada è esente da pedaggio. Come in molti sapranno la famosa rete stradale è un cantiere a cielo aperto, soprattutto partendo da località Lago Negro in giù.





Innumerevoli deviazioni sono la causa di interminabili code, soprattutto in estate, quando turisti e non si riversano nelle strade per raggiungere le destinazioni di sole e relax. Spesso l’alternativa del viaggio di notte può rivelarsi una buona soluzione per arrivare in Calabria in auto, con la strada libera e, se si viaggia d’estate, al fresco. Nel tratto calabrese le principali uscite dell’autostrada sono: Cosenza, Lamezia Terme, Vibo Valentia, Rosarno, Reggio Calabria.

In alternativa all’autostrada è possibile arrivare in Calabria in auto, percorrendo la statale 18, tendenzialmente più trafficata rispetto all’autostrada, soprattutto di giorno, sia in estate che in inverno. Sono due le statali in Calabria, ovvero la statale 18, che si estende lungo la litoranea Tirrenica, e la statale 106 che si estende lungo la litoranea Jonica.





Da Lamezia Terme è possibile uscire dall’autostrada per imboccare la superstrada attraverso cui raggiungere Catanzaro.

Le altre superstrade comprendono le tratte Guarda Piemontese Terme – Cassano Ionio; Paola – Cosenza – Camigliatello Silano – Crotone (attraverso la quale è possibile raggiungere l’entroterra silano) e la superstrada Rosarno – Gioiosa Ionica Marina.


Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi