scirubetta-calabrese-neve

Come si prepara la scirubetta calabrese

Sono tante le tradizioni che ancora oggi ritornano alla mente di noi calabresi. Tra queste quella più gettonata del periodo invernale, quando iniziano a cadere i primi fiocchi di neve, ci riporta alla mente la Scirubetta, un dolce tipico della nostra tradizione.

Cosi incantato a osservare i primi fiocchi di neve posarsi sul manto della mia terra, mi sono appassionato ad ascoltare un racconto di mia nonna, che da piccola ai suoi tempi, alla prima nevicata oltre a divertirsi e giocare, raccoglieva i primi fiocchi di neve per preparare ‘a scirubetta.

Esattamente, sono le nostre nonne a ricordarcelo, a portarcelo alla mente, la Scirubetta Calabrese. Un dolce naturale, costituito dalla neve appena raccolta insaporita con le riserve dolci presenti in casa, dalle marmellate, al vino cotto, al succo di arancia, limone, crema al cioccolato, zucchero.

Ricetta della Scirubetta Calabrese

L’ingrediente principale è la neve appena caduta (possibilmente della neve caduta su spazi incontaminati, come il prato di un bosco di montagna). Evitate di raccoglierla per strada. Pensate che un tempo, nei paesini di montagna calabresi, le persone erano solite raccogliere la neve della scirubetta direttamente dal tetto di casa, un tempo quando l’aria era sicuramente più pulita rispetto a quella di oggi. La neve veniva raccolta in un pentolone capiente e poi divisa in dei bicchieri.

A questo punto la neve veniva miscelatela con dello zucchero e succo di limone o arancia, caffè, liquore o miele.

Curiosità: Un tempo la scirubetta si preparava con i prodotti tipici della terra come il vino cotto di fichi, oppure il mosto cotto o confetture di marmellata.

 

La storia della Scirubetta Calabrese

Vi state chiedendo quale sia la vera storia della Scirubetta Calabrese? Vi accontento subito. Il nome scirubetta deriva da sharbat che in arabo significa bevanda; proprio da questo termine derivano anche i termini sciroppo e sorbetto. In Medio Oriente lo sharbat è una bevanda dolce che si consuma fredda con un cucchiaino. La bevanda dal Medio Oriente è giunta fino a noi, trasformandosi nel primo dolce della storia calabrese.




Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi