Le Castella Crotone

Guida Turistica di Crotone

Oasi naturali paradisiache, spiagge bianche, scenari verdi incantevoli, arte, storia e cultura, fanno di Crotone una delle città più belle della costa ionica da scoprire in Calabria. Piazzette e vicoli stretti del centro della Magna Graecia si diramano fino ad arrivare dinnanzi le porte del Duomo e la piazza centrale Pitagora dove la città vecchia sposa quella nuova.

Secondo una leggenda la città di Crotone deve la sua nascita a Ercole che di ritorno da una delle sue fatiche dedico una città al suo amico Crotone, ucciso accidentalmente da lui stesso, pensando di poter rimediare all’errore commesso. È quanto ci informa Ovidio. Secondo alcune indicazioni storiche, invece, la città di Crotone sarebbe la città della scuola greca fondata dal maestro Pitagora e terra nativa dell’atleta olimpico Milone.

Tra leggende e scenari incantevoli, Crotone è una città da scoprire, dal famoso Castello di Carlo V che domina la città dalle sue sommità, nel centro storico, alla punta delle Castella, la parte estrema di una delle aree marine più grandi della penisola.
Non solo mare cristallino ma anche diverse attrattive naturali e una moltitudine di ricca di siti archeologici, che raccontano la storia e i tesori nascosti delle civiltà che l’hanno vissuta. Meta ideale per i viaggiatori amanti del relax e del mare ma anche per gli amanti della natura. Grazie alla presenza del Parco Nazionale della Sila, il Lago Ampollino, i villaggi Palumbo, e tanti altre riserve naturali, Crotone è la città ideale per soddisfare le esigenze di tutti.

 

Foto di Revolweb


Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi