chiesa-morano-calabro

Neve in Calabria cosi inizia la stagione degli sport invernali

La neve in Calabria è arrivata, quest’anno prima dei tempi, con abbondanti nevicate che continuano dagli inizi di gennaio. Nel corso degli ultimi giorni, la neve è caduta sulla nostra Calabria, raggiungendo quote bassissime coprendo con un manto bianco diverse spiagge del versante ionico.

Catanzaro, Cosenza, Crotone sono solo alcune delle tantissime zone in cui è arrivata la neve e che per via delle temperature sembrerebbe si stia mantenendo. Ma adesso che è arrivata la neve in Calabria, si può dare il via alla prima battuta della stagione sciistica. Se la neve è arrivata fin quasi in pianura, il meraviglioso spettacolo ha fatto il suo debutto, come ogni anno, tra i parchi naturali. Dal Parco del Pollino, alle vette del Parco della Sila, Serra San Bruno.

Solo in Sila, la neve ha raggiunto gli 80 cm di altezza e le temperature di questi giorni stanno precipitando sotto lo 0, con picchi fino a -20 gradi. Il tutto si traduce in spettacoli naturali che non si vedevano da tempo, come per esempio specchi d’acqua completamente ghiacciati, nella zona di Lorica (lago Arvo) e Cmigliatello Silano, con il lago Cecita.

Questo weekend, proprio da oggi, saranno aperte gli impianti di risalita e tutti gli amanti degli sport invernali, potranno prepararsi per sciare in Calabria.




Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi