gay al mare

Spiagge gay in Calabria, le mete dell’arcobaleno

La Calabria è una delle destinazioni più azzeccate per il divertimento al mare. Spiagge di sabbia finissima si alternano a spiagge di ghiaia e sassi;  snorkeling, surfing o semplice relax? le spiagge sono tante e adatte al divertimento per tutti. Non mancano le spiagge gay in Calabria. Pare, infatti, che negli ultimi anni anche la Calabria si stia attrezzando per favorire il turismo gay. Ma quali sono e dove sono le spiagge gay in Calabria? Andiamo a vedere.

Le spiagge gay in Calabria o meglio dire gay friendly sono diverse e si estendo lungo tutta la costa. Non possiamo non segnalare quelle più frequentate dai bagnanti lgbt in vacanza in Calabria.

Spiagge gay in Calabria: Torre Mezza Praia

spiagge gay calabria torre mezza praiaFra queste vi segnaliamo la spiaggia di Torre Mezza Praia, nel tratto di costa tra Pizzo Calabro e Lamezia Terme. Una spiaggia lunghissima di sabbia mista a ghiaia, bagnata dall’incantevole mare della Calabria. Questa spiaggia appare, dietro una fitta pineta, pulita e sempre verde (la pineta). Lungo questo tratto di spiaggia, la spiaggia gay si trova circa a 100 metri di distanza dal Villaggio Garden. Per arrivare bisogno svoltare a sinistra, dalla SS18, dopo aver attraversato la pineta. Seguite le indicazioni per il mare (Torre Mezza Praia). Una volta arrivati sul lungo mare, dovete parcheggiare l’auto verso gli ultimi lidi e continuare il percorso a piedi in direzione del Pontile che si intravede alla fine del golfo. Vi consigliamo di indossare delle scarpe chiuse in quanto la spiaggia è spesso sporca, piena di plastica, vetro e legni trasportati dal mare.

Spiaggia gay in Calabria: Marina di Guardia Piemontese

Altra spiaggia gay in Calabria è la Marina di Guardia Piemontese, in provincia di Cosenza. Un piccolo tratto di spiaggia ubicato tra Acquappesa e Marina di Fuscaldo. La spiaggia è libera, non sono presenti ne lidi, ne bar o altre strutture. Pertanto se volete trascorrere una giornata in questa spiaggia gay in Calabria, arrivate attrezzati di tutto.

 Spiagge gay in Calabria: Camping San Paolo

Un’altra spiaggia gay è quella del Camping San Paolo di Crotone, tra le spiagge della costa dei Saraceni. Seguite le indicazioni per Isola di Capo Rizzuto e, una volta arrivati, seguite le indicazioni per la spiaggia del Camping. La spiaggia di Capo Rizzuto è, inoltre, la prima spiaggia naturista della Calabria.

 Spiagge gay in Calabria: Spiaggia di Sant’Andrea dello Ionio

Una delle spiagge gay più frequentate, soprattutto da un po’ di anni a questa parte, è la Spiaggia di Sant’Andrea, in provincia di Catanzaro. Essendo un luogo incantevole, soprattutto per la caratteristica di natura incontaminata, la spiaggia è tra le più popolate, nonostante il viaggio possa essere a volte lungo. Ragazzi e ragazze di tutte le età della zona e dei luoghi vicini vi si danno appuntamento per godersi una piacevole giornata al mare, in un’atmosfera tipicamente gay friendly.




Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi