Duomo di Tropea e il culto alla Madonna di Romania [FOTO]

Diversi monumenti decorano e conferiscono a Tropea un’atmosfera suggestiva che affascina gli appassionati di cultura e non solo. Tra i palazzi storici che s’intervallano tra i vicoli del centro storico, spiccano monumenti d’interesse che meritano di essere visitati, come il Duomo di Tropea noto anche come Concattedrale.

Se vi trovate nella parte bassa di Tropea, ovvero La Marina, potrete raggiungere la parte alta e quindi il centro storico attraverso diverse vie di accesso, ovvero scalinate dislocate in corrispondenza delle famose spiagge di Tropea. Si tratta di un edificio le cui origini risalgono al XII secolo, con pianta basilicale suddivisa su tre navate.

La particolare struttura sorge sulle spoglie di un cimitero bizantino. Sebbene sia stato distrutto più volte da terremoti e gli incendi che colpirono la località, si è sempre cercato di riprodurre la struttura originaria. L’ultimo intervento di restauro, durante il quale tutte le parti della chiesa sono state riportate a nuovo, risale ai primi anni del ‘900.

La facciata principale è costituita da un portale al di sopra del quale è costruito un arco in pietra di tufo. Arcate in pietra di tufo sormontano la parete sinistra, dove è possibile ammirare una raffigurazione della Madonna di Romania, protettrice del luogo. L’icona originale della Madonna di Romania è ubicata all’interno del Duomo di Tropea, direttamente sull’altare maggiore.

[imagebrowser id=6]

Un’opera di valore inestimabile dipinta direttamente su una tavola di cedro del XIII secolo. La leggenda popolare vuole il quadro miracoloso, capace di  proteggere l’integrità della città dai terremoti e dagli incendi causati dai vari saccheggiamenti.

Ma l’icona della Madonna di Romania non è l’unica opera di valore conservata all’interno del Duomo di Tropea. Vi troverete, infatti, la statua della Madonna del Popolo e un Pulpito del 700. Dalla navata di destra potrete accedere direttamente alla Cappella del Sacramento, all’interno della quale potrete ammirare un monumento funerario del XVI secolo. Risalente al XVII secolo, è la statua di marmo di Carrara, raffigurante la Madonna della Libertà.

 

Indirizzo: Largo Duomo, 89861, Tropea (VV)
Orario: np
Ingresso: Libero




Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi