pista camigliatello silano

Dove sciare in Calabria: ecco le destinazioni migliori

E se il sole e il mare cristallino fanno della regione una delle mete turistiche privilegiate in estate, le montagne innevate sono senz’altro le attrazioni principali per gli amanti delle vacanze sulla neve. Ma quali sono i posti migliori e attrezzati, dove sciare in Calabria? Andiamo a vedere insieme le principali destinazioni preferite dagli amanti degli sport sulla neve in Calabria, per godersi una vacanza di divertimento e relax.

Diverse sono le località sciistiche della Calabria, concentrate lungo il vasto altopiano che si estende nell’entroterra della regione, ricoperto da un manto di neve bianca, dove sciare o godersi piacevoli passeggiate.

Sciare in Calabria: Camigliatello Silano

pista camigliatello silano

 

Camigliatello Silano è senza dubbio una delle destinazioni più note dove andare a sciare in Calabria.Un piccolo comune in provincia di Cosenza a 1300 metri d’altezza sul livello del mare. Per gli amanti dello sport sulla neve, la meta è Monte Curcio, in zona Tasso. L’impianto di risalita permette di spostarsi dai 1368 metri a quota 1765 metri del Monte Curcio. Da qui partono 2 piste che si estendono per circa 4,3 km e suddivise per difficoltà: quella blu facile (2220 metri) e quella rossa per esperti (2050 metri).

Divertimento assicurato anche per gli appassionati di sci di fondo, con un tracciato di 24 km che attraversa faggete, pinete estendendosi fino alle più alte vette della Sila. Diverse le strutture turistiche, B&B e hotel con tanto di spa, dove rilassarsi e coccolarsi durante un weekend sulla neve. Se siete degli appassionati alle prime armi, allora è il caso che vi affidiate alle mani di professionisti degli sport invernali in Calabria, come i professionisti della Scuola Sci Camigliatello.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Sciare in Calabria: Fago del Soldato

Non molto distante da Camigliatello Silano, circa 7 chilometri, è possibile raggiungere la famosa stazione sciistica di Pagliara, nella località di Fago del Soldato. L’impianto di risalita (una seggiovia biposto) raggiunge i 1750 metri, da cui scivolare giù verso la valle su 2 tracciati, uno tecnico per praticare lo slalom (700 m) e uno più semplice (800 m).

15 km di pista, attraversano la pineta per praticare o divertirsi con lo sci di fondo.  Volete provare qualcosa di unico? Allora non lasciatevi sfuggire la possibilità di sciare in notturna. In tutta la regione, infatti, la stazione di Pagliara è l’unica ad avere un percorso illuminato per sciare di notte sulla neve. In alternativa, sappiate che è possibile richiedere delle escursioni guidate con le racchette o le ciaspole, nei weekend, sia a piedi e sia con le slitte.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Sciare in Calabria: Lorica

Gettonata in estate per le vacanze in Calabria e altrettanto favorita per sciare in inverno, Lorica con i suoi paesaggi naturali incontaminati, rimane la Perla della Sila. Diverse strutture alberghiere permettono di raggiungere con facilità, spesso anche a piedi, i diversi impianti di risalita, per ritornare a valle volando sulla neve. Volete sperimentare qualcosa d’innovativo? Allora, se ancora non l’avete fatto, divertitevi a bob, nella pista di bob (artificiale) lunga circa 1000 metri.

albero innevato

Non molto distante da Lorica, circa 2 km di strada dal centro del famoso villaggio, è possibile raggiungere la Cestovia di Botte Donato, una delle vette più alte del Parco Nazionale della Sila. Basti pensare che ci troviamo a 1928 metri di altezza da cui è possibile scendere lungo due piste, ovvero quella blu di 3.300 metri e quella rossa di 1000 metri, tutti da sciare. Volete divertirvi con lo skilift? Allora raggiungete la vicina pista di Valle Inferno, nella zona di Cadicola di Coppa. Ma il divertimento per gli appassionati di sport sulla neve in Calabria non finisce qui. Scii di fondo a 1500 metri di altezza, su piste di 3, 5 e 7 chilometri, nel rinomato Centro Fondo Carlo Magno.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Sciare in Calabria: Gambarie

sciare in calabria

Avete mai pensato di svegliarvi al mattino e ritrovarvi un panorama spettacolare, con il mare cristallino dello Stretto di Messina alle spalle e un manto bianco e candido che ricopre i monti al vostro cospetto? È questo lo spettacolo che vivrete scegliendo Gambarie, nella zona del Parco Nazionale dell’Aspromonte, per un weekend sulla neve in Calabria. Quella di Gambarie è una delle stazioni sciistiche più suggestive della Calabria e facile da raggiungere, 20 minuti di auto per chi arriva da Reggio Calabria e circa 50 minuti per chi arriva da Messina.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Sciare in Calabria: Villaggio Palumbo

sciare in calabria serra dolcedorme

Come potevamo non menzionare una delle destinazioni più note e conosciute per praticare gli sport sulla neve, non solo per la presenza di vari centri sportivi, ma anche per la presenza di b&b, hotel e alberghi con tanti servizi e tante offerte. Ma andiamo a vedere cosa ci riserva il Villaggio Palumbo per le attività sulla neve. Un impianto di risalita permette di raggiungere la vetta del monte Gariglione a 17765 metri, da cui lanciarsi lungo 20 chilometri di piste, rosse e verdi.

sciare in calabria bosco con neve

Non mancano una pista artificiale, dove divertirsi praticando bob, piste di pattinaggio dove divertirsi pattinando oppure giocare a hockey, nel famoso pala-ice di Palumbo. Se siete stanchi di sciare o muovervi a piedi nello SnowPark, potrete spostarvi a bordo delle comode motoslitte che potrete noleggiare all’interno del Parco.

Alcuni hotel della zona propongono delle offerte e promozioni con sconti per utilizzare i servizi dei centri sportivi del parco, vi consigliamo di informarvi prima di prenotare la vostra vacanza. Cercate qualcosa di unico da provare e non dimenticare? Provate la fantastica escursione notturna con il gatto delle nevi, sarà un’esperienza indimenticabile.

Per avere informazioni in tempo reale sulle condizioni climatiche e soprattutto per avere informazioni dettagliate sulle strutture, vi segnaliamo Calabriaski


Visualizzazione ingrandita della mappa

Foto di Leandro Ciuffo, Stefano Contin

 




Non ci sono commenti

Aggiungi i tuoi